A tutto Comics! A cura di Carlo Cianci
 

Tre porcellini (Three little pigs)
Al lupo, al lupo

Tre porcellini (Three little pigs)I tre porcellini (Three little pigs) sono simpatici personaggi appartenenti alla famiglia Disney creati da Albert Hunter e Norman Ferguson per il corto animato (Silly Symphony) “Three Little Pigs” del 27 maggio 1933, diretto da Burt Gillett.

Il fenomenale successo raggiunto dal cortometraggio ha portato, sempre nel 1933, alla pubblicazione di un libro illustrato a colori dal titolo "Three little pigs, who's afraid of the big bad wolf", in cui si ripropone fedelmente la sequenza della Silly Symphony.

Tre porcellini (Three little pigs)I tre porcellini (Three little pigs) fanno in realtà la loro prima apparizione nel mondo dei comics solo il 19 gennaio 1936 nelle strisce domenicali tratte dalle Silly Symphonies grazie all’adattamento di Ted Osborne ed Al Taliaferro.

Jimmy (Practical Pig) ,Timmy (Fifer Pig), e Tommy (Fiddler Pig) sono tre graziosi e grassottelli fratelli porcellini, continuamente alle prese con un pericolosissimo nemico, il cattivo Lupo Ezechiele (Zeke wolf), il quale, con qualsiasi tipo di espediente e di trappola, tenta senza successo di catturarli con lo scopo di mangiarli.

Tre porcellini (Three little pigs)I tre porcellini (Three little pigs) sono grandissimi amici di Lupetto ( Li'l bad wolf), proprio il figlio di Lupo Ezechiele (Zeke wolf) e, dal 1945, compaiono anche nel comic book espressamente intitolato a Lupetto ( Li'l bad wolf) e pubblicato sulle pagine di "Walt Disney's Comics and Stories".

Tre porcellini (Three little pigs)I tre fratellini sono molto diversi tra loro. Jimmy, il più grande, è saggio, laborioso e in sostanza l'unico realmente consapevole dei rischi che corrono con Lupo Ezechiele; Timmy e Tommy, allegri e completamente spensierati, vivono invece dalla mattina alla sera in una beata incoscienza, tra continui balli e canti.

In Italia, prima di apparire sul giornale di Topolino, le storie dei tre porcellini (sempre tratte dai cortometraggi delle Silly Symphonies) sono comparse sull’omonima testata edita da Mondatori dal n. 1 del 28 marzo 1935 fino al n. 98 del 4 febbraio 1937.


Origini del fumetto
La preistoria del balloon da Monsieur Vieux Bois ad Ally Sloper, da Max e Moritz a Yellow Kid.

Il primo '900
Fortunello, Buster Brown, Little Jimmy, Little Nemo, Gatto Felix, Krazy Cat e tanti altri personaggi.

L'età dell'oro
Batman, Superman, Capitan America, Dick Tracy, The Spirit e la banda dell'epopea Disney.

Seconda metà '900
Il boom del fumetto con gli eroi Marvel, i Peanuts, la scuola argentina, i Puffi, i Manga e altro ancora.

Fine secolo
Verso il nuovo millennio con Sin City, Sandman, Preacher, 300, From Hell e tanti altri.

©2001 Martellocartoon
Humour Popeye Tiramolla Fumetto La mano Home Martellocartoon Vitae